Piscine /

Ricambi per piscine. Marzo è il mese giusto

Ricambi per piscine. Marzo è il mese giusto

La primavera è il momento ideale per preparare la tua piscina gonfiabile. Scopri i ricambi giusti in vista della bella stagione

Le giornate si allungano, la primavera è alle porte. La bella stagione non è ancora esplosa, ma fa presto ad arrivare. Molto presto. È tempo di scostare il telo protettivo dalla tua piscina per prepararla in vista dei primi caldi. È il momento dunque di mettere in preventivo l'acquisto dei ricambi per piscine.

Per orientarti, ecco i nostri consigli. Partiamo da un presupposto. Alcuni ricambi sono necessari per la corretta manutenzione piscina fuori terra. Altri, invece, vanno messi in conto a cadenza più larga, ma sono utilissimi per far tornare a splendere una piscina un po' datata. Vediamo come.
Ricambi per il sistema di ricircolo dell'acqua
La prima manutenzione della piscina passa attraverso la cura del suo cuore, ovvero il sistema di ricircolo dell'acqua.

Vuoi tuffarti in un'acqua cristallina e non in una pozza poco attraente? Occorre gestire con accuratezza i giusti ricambi per mantenere sempre in ordine filtri, skimmer e pompe.
Partiamo dai filtri. Meglio quelli a sabbia o un filtro a cartuccia? Se i primi sono più diffusi nelle piscine interrate, per le strutture fuori terra di piccole dimensioni è preferibile un filtro a cartuccia. La velocità di depurazione non sarà rapidissima (le dimensioni contenute non lo richiedono), ma è una soluzione economica, pratica e veloce da ripulire.

Attenzione: in media una cartuccia dura 15 giorni (da pulire ogni giorno), dopodiché sarà necessaria cambiarla.
filtro-a-cartuccia.jpg
Veniamo agli skimmer, ovvero le aperture poste lungo il bordo delle piscine fuori terra che raccolgono l'acqua e la veicolano al filtro. Possono essere installati a parete, per piscine interrate o rigide, o a gancio, e allora avranno la forma a cestello. Sulla scelta può pesare il costo (a gancio sono più economici) ed estetica (a parete sono più accattivanti). L'importante è gestire correttamente i ricambi, affinché gli skimmer siano sempre funzionanti e in numero adeguato rispetto alla proporzione della piscina.
Allunga la vita della tua piscina
I trattamenti chimici corrodono lo spessore del liner deteriorando-ne l'aspettoL'occhio vuole la sua parte. Anche e soprattutto nel tempo libero. Ecco perché la tua piscina periodicamente ha bisogno di un restyling per presentarsi sempre in forma smagliante. Sono sufficienti pochi accorgimenti, i giusti ricambi per piscine, per ringiovanirne l'aspetto. Quando scocca il momento di preparare la piscina per la bella stagione, si può valutare ad esempio la sostituzione del liner, ovvero il manto in PVC che la riveste.

Ecco perché, nella scelta, è fondamentale valutare con attenzione lo spessore, che può variare, generalmente, tra i 0,2 millimetri e i 0,6 millimetri.

Il nostro consiglio? Meglio spendere qualche euro in più, ma assicurarsi una durata più lunga. La manutenzione è sempre fondamentale: usa prodotti chimici specifici, che evitano la formazione di macchie ed eliminano le incrostazione.

La tua piscina ti ringrazierà!