Piscine /

Assistenza vasche idromassaggio: ecco a chi rivolgersi

Assistenza vasche idromassaggio: ecco a chi rivolgersi

Manutenzione fai da te o professionisti esperti? Per l’assistenza vasche idromassaggio meglio non rischiare. Scopri come fare

Quando si parla di assistenza vasche idromassaggio, meglio non correre rischi. In presenza di piccoli problemi è possibile ovviare con il fai da te, in altri casi è opportuno rivolgersi direttamente a professionisti del settore.

In alcuni casi, meglio rivolgersi a un esperto

Talvolta si tratta solo di sostituire pezzi di ricambio difettosi o usurati, ma in altre circostanze conviene approfondire con il consiglio di un esperto qualificato. Nel caso di vasche idromassaggio gonfiabili poi, c’è l’ulteriore rischio di forature indesiderate, dovute a disattenzioni o al mancato rispetto delle indicazioni del produttore.
Fortunatamente, la riparazione del liner di una spa gonfiabile è piuttosto semplice e, se eseguita nel modo corretto, non necessita neanche dell’intervento di tecnici specializzati. Molti dei problemi più comuni, che richiedono un intervento per ripristinare il buon funzionamento della piscina, possono essere evitati o prevenuti effettuando periodicamente tutte le operazioni di manutenzione. Vediamo a chi rivolgersi per richiedere assistenza, caso per caso. 
Sostituzione ricambi vasche idromassaggio
assistenza vasche idromassaggio ricambi.jpg

Un utilizzo non corretto della propria piscina idromassaggio gonfiabile o fuori terra, col tempo, può portare a malfunzionamenti o al danneggiamento di alcune componenti essenziali quali il soffiatore o la pompa a getto. Se hai notato problemi sin dal momento successivo all’installazione, potrebbe trattarsi di una componente difettosa. In tal caso, conviene contattare il produttore o il rivenditore e richiedere la sostituzione del prodotto ancora in garanzia.

Viceversa, quando il malfunzionamento si verifica a seguito di un prolungato utilizzo, la cosa migliore da fare è acquistare ricambi originali, per evitare problemi di compatibilità. Nella maggior parte dei casi, la sostituzione dei pezzi di ricambio non richiede un’assistenza vasche idromassaggio qualificata: basterà seguire le indicazioni del produttore e i manuali contenuti nella confezione. Anche nel caso di filtri da sostituire, l’operazione può essere eseguita senza il supporto di un tecnico. 
Riparazione liner vasche idromassaggio gonfiabili
La grande praticità delle piscine idromassaggio gonfiabili permette di spostare la vasca dagli ambienti interni a quelli esterni con grande facilità. L’importante è scegliere bene la superficie su cui posizionare la vasca, evitando, ad esempio, superfici appuntite o irregolari che potrebbero danneggiare il liner. Tuttavia il rischio di forature per le piscine gonfiabili è sempre dietro l’angolo: l’esposizione prolungata agli agenti atmosferici (caldo eccessivo o gelo), un utilizzo scorretto della vasca (ad esempio, se la vasca è utilizzata da un numero di persone superiore rispetto a quello per cui è omologata), l’introduzione di oggetti appuntiti e altre disattenzioni potrebbero essere causa di fori e bucature.

Fermo restando il consiglio di scegliere vasche gonfiabili realizzate con materiali ultra-resistenti e di qualità, in questi casi è possibile risolvere il problema utilizzando l’apposito kit di riparazione per piscine gonfiabili, quasi certamente incluso nella confezione. Si tratta di usare una colla vinilica specifica (meglio se trasparente, per non rovinare l’estetica della piscina) per applicare le toppe di riparazione. L’operazione è piuttosto semplice e, seguendo tutte le indicazioni, potrai tornare a usare serenamente la tua jacuzzi gonfiabile. In presenza di danni più gravi, sarà invece indispensabile sostituire il liner interamente. 
Assistenza pompa a getto e riscaldatore
riparazione vasche idromassaggio.jpg

La pompa a getto e il riscaldatore sono due parti essenziali e, come tali, potrebbero richiedere un’assistenza vasche idromassaggio da parte di un tecnico specializzato. Anche il soffiatore e il pannello di controllo possono necessitare di interventi specifici, difficilmente risolvibili senza l’opinione di un esperto.
In caso di un malfunzionamento di una di queste componenti, il consiglio è quello di richiedere, in prima battuta, il supporto del servizio clienti del produttore o del rivenditore, specialmente se il prodotto è in garanzia. Solo dopo aver illustrato il problema, sarà possibile valutare l’opportunità dell’intervento di un tecnico specializzato a pagamento, o la totale sostituzione della parte difettosa o non funzionante.