Arredo casa /

Una cameretta piena di carattere con il materasso gonfiabile singolo

Una cameretta piena di carattere con il materasso gonfiabile singolo

Come arredare la cameretta dei ragazzi con un materasso gonfiabile singolo? Per te spunti e idee originali

I bambini, si sa, sono un vulcano di vitalità e di passioni. Crescono in fretta, cambiano e a volte è proprio difficile stargli dietro! Con un materasso gonfiabile singolo puoi realizzare tante idee di arredo per la cameretta dei ragazzi, dando libero sfogo alla creatività e alla fantasia. Scegliendo un airbed per bambini di qualità, avrai una soluzione pratica e funzionale per la zona notte, senza spendere una fortuna. La grande versatilità dei materassi gonfiabili si presta bene a proposte creative che renderanno felici i tuoi bambini, assecondando le loro passioni: ambientazioni, colori, personaggi e storie preferiti. Il solo limite è l’immaginazione! Se stai pensando di arredare la cameretta con un materasso gonfiabile singolo, prendi spunto dalle nostre proposte. 
Un materasso gonfiabile per una cameretta in stile Montessori
materasso gonfiabile singolo letto montessori.jpg

La scelta di arredare la camera dei bambini secondo il metodo Montessori è sempre più diffusa. Uno dei principi di questo famoso metodo educativo riguarda proprio il letto. Per favorire la piena libertà di movimento e la spontaneità del bambino, il lettino montessoriano dovrebbe consentire al piccolo di salire e scendere in autonomia, ma sempre in sicurezza. Sistemare un materasso gonfiabile singolo direttamente sul pavimento (con una opportuna base isolante) è un’ottima idea per mettere in pratica le indicazioni del metodo Montessori. Già a partire dai 18 mesi di vita del bambino potrai utilizzare un lettino montessoriano con airbed specifico per bambini, da scegliere in base all’età. Per i più piccoli ci sono quelli con bordo rialzato per una maggior protezione. 
Lettino a parete con materasso gonfiabile
Quando la cameretta è piuttosto piccola, occorre la giusta idea salvaspazio. Lettino a ponte o a castello sono ottime soluzioni per guadagnare spazio nella camera dei ragazzi. Una buona alternativa è anche un letto a parete, meglio ancora se a scomparsa, da realizzare con un materasso gonfiabile singolo. In questo modo, il tuo bambino avrà più spazio per giocare e divertirsi durante le ore diurne!
Dormire in una tenda degli indiani con un materasso gonfiabile
tenda cameretta ragazzi materasso gonfiabile .jpg

Alzi la mano chi, da piccolo, non mai costruito una tenda per giocare agli indiani o semplicemente per nascondersi. Dormire in una tenda è il sogno di tanti bambini che è possibile realizzare con materasso gonfiabile singolo. Se proprio non vuoi cimentarti con il fai da te, puoi acquistare una struttura per la tenda già pronta o, in alternativa, farne realizzare una su misura. Per il tessuto, così come per il resto dei colori della cameretta, preferisci toni pastello e rilassanti, senza mai far mancare dei morbidi cuscini dalle tinte vivaci e dalle forme divertenti.

Un’alternativa da vera principessa? Al posto della struttura a forma di tenda, un bel letto a baldacchino da castello delle fiabe da decorare con i colori preferiti della tua bambina. 
Divano letto gonfiabile
Un’altra idea per arredare la camera dei bambini con un materasso gonfiabile singolo sfruttando bene lo spazio a disposizione consiste nel sistemare il letto direttamente davanti alla parete, trasformandolo, all’occorrenza, in un comodo divanetto. Prepara il divano letto gonfiabile con soffici poggiaschiena da posizionare direttamente contro la parete e altri da lungo i due lati più corti, in modo da ricreare dei braccioli. Anche in questo caso, via libera alla fantasia per la scelta dei colori e dei motivi decorativi dei tessuti, da armonizzare e abbinare con il resto degli arredi della cameretta.

Prova una di queste idee d’arredo con i materassi gonfiabili e vedrai che i tuoi bambini ne saranno entusiasti!