Arredo casa /

Appartamento in stile industriale? Ti serve un materasso gonfiabile elettrico

Appartamento in stile industriale? Ti serve un materasso gonfiabile elettrico

Il concetto di loft in stile industriale nasce nella New York degli anni Cinquanta e comprende un modo tutto nuovo di concepire il come arredare casa. Per iniziare nei migliore dei modi la ‘rivoluzione industriale’ del tuo indoor, scegli un materasso gonfiabile elettrico.

La rivoluzione d’interni in stile industriale partì dal recupero di vecchi depositi e magazzini e il loro successivo utilizzo come abitazioni. La finalità anche artistica mirava a rivendicare la bellezza di ciò che fino ad allora era considerato solo grigio: le fabbriche. Riducendo il concetto a monte al vostro appartamento, potete ancora ricorrere a questo stile moderno e innovativo, partendo dall’acquisto di un materasso gonfiabile elettrico.

Open Space e 50 sfumature di Grigio

Dopo esservi muniti di un materasso gonfiabile elettrico, un prodotto leggero e resistente con pompa elettrica incorporata per un semplice gonfiaggio automatico, sistema testato di bloccaggio fuoriuscita aria e di facile conservazione e trasporto, rigorosamente di colore grigio, allora potete procedere ad adattare il resto dello spazio casalingo. Ricordate che lo stile industriale mostra tutto ciò che ha a che fare contestualmente con la fabbrica.

Lasciate in evidenza perciò travi, tubi, mattoni, spigoli e imperfezioni dei mobili nella verniciatura e saldature. Lo spazio commerciale non dovrà essere impedito dalle pareti e all’interno anche le installazioni elettriche e l’impianto dell’aria condizionata dovranno essere mostrati, senza trascurare le norme di sicurezza basilari. Ma dicevamo del materasso gonfiabile elettrico: di colore grigio. Sì, perché il colore che dovrà saltare subito all’occhio nel vostro ambiente industriale è proprio il grigio.

Mobili e lampade in materiale metallico richiamano per prime l’arredamento industriale, ma anche appunto la superficie floccata di un divano gonfiabile o materasso elettrico, anche per le proprietà altamente tecnologiche e industriali, serviranno allo scopo.

Raggi di luce e riciclo

La parola chiave per valorizzare questo spazio è: luceUn grande apporto di luce naturale, filtrata attraverso ampie vetrate o finestre, con infissi esteticamente minimali. La luce riuscirà infatti ad alleggerire l’atmosfera altrimenti appesantita dal grigio e dal metallo.

Provvedere quindi all’istallazione anche di un impianto di luce elettrica per i giorni di buio prolungato, così da poter avere 365 giorni l’anno l’illuminazione industriale che avete sempre desiderato. Infine, per uno stile industriale coi fiocchi, non temete il momento nostalgia. Fate un giro al mercatino dell’usato e acquistate qualche oggetto antico, superstite di tempi andati. Lo stile industriale sarà il contesto giusto per mettere a nudo le imperfezioni che questi oggetti avranno e renderli nuovamente utili a uno scopo grazie a un design di riciclo tutto nuovo.

Creatività

Il tocco personale emergerà quindi dal singolare modo con cui ognuno assemblerà gli elementi e le linee guida dello stile industriale fra loro. Parola d’ordine: creatività. Ad esempio, in un contesto in cui la scena principale è presa dal materasso gonfiabile elettrico e una serie di lampade industriali tutt’attorno, completare il quadro con un tavolo metallico fra mura in pietravista potrebbe essere il tocco di classe per avere un indoor industriale apprezzabile.