Benessere /

10 esercizi che puoi fare in una piscina fuori terra per tenerti in forma

10 esercizi che puoi fare in una piscina fuori terra per tenerti in forma

Allenarsi in una piscina fuori terra funziona! Ecco 10 esercizi da provare per tenersi in forma per l’estate

La prova costume ti spaventa? Se hai una piscina fuori terra la soluzione è a portata di mano, proprio lì nel giardino di casa!

Perfette per il relax e il divertimento nelle calde giornate estive, le piscine sono anche un’occasione unica per allenarsi a casa in modo efficace. Con un’ora di nuoto, si possono consumare fino a 500 calorie! Se poi ad una bella nuotata unisci anche una sessione di esercizi, potrai avere un fisico tonico e scolpito senza grossi sforzi. L’importante è essere costanti e eseguire esercizi per allenare gambe, braccia e glutei: bastano anche solo 15-30 minuti al giorno per risultati davvero invidiabili. A renderli così efficaci è la resistenza esercitata dall’acqua. Vuoi sapere come perdere peso in piscina e rimanere in forma per l'estate? Ecco 10 allenamenti da provare assolutamente. 
1. Corsa sul posto
corsa piscina.png

Per allenarti nella tua piscina fuori terra, meglio iniziare con un po’ di sano riscaldamento. Parti con una bella corsetta sul posto. Per un miglior risultato, ricorda di portare quanto più è possibile le ginocchia fuori dall’acqua. 
2. Saltelli sul posto
Per proseguire il tuo allenamento in acqua, ti consigliamo di alternare alla corsa dei saltelli sul posto. Con le gambe appena divaricate e le braccia lungo i fianchi, unisci i piedi portando le braccia verso l’alto e ripeti per almeno 10 volte. 
3. Gomito al ginocchio
esercizi gambe piscina.JPG

Tra gli esercizi da fare in piscina per prepararti alla prova costume, ti proponiamo questo da ripetere per almeno 8-10 volte: mettiti in posizione eretta; porta il gomito destro a toccare il ginocchio sinistro sollevandolo; ripeti con gomito sinistro e gamba destra, alternando. Mantenendo gli addominali contratti, l'esercizio è ancora più efficace.
4. Squat in acqua
In acqua come fuori, gli squat sono esercizi perfetti per allenare gambe e glutei. Se cerchi risultati visibili in poco tempo, dedicati ad almeno 1-2 ripetizioni da 10 di squat in piscina: abbassati più che puoi sulle ginocchia mantenendo le braccia orizzontali all’altezza delle spalle e la schiena dritta; torna in posizione eretta e ripeti per almeno 2 minuti. 
5. Bicicletta con le gambe
Un altro degli esercizi che puoi fare in piscina per allenarti al meglio è la bicicletta con le gambe: con la schiena appoggiata alla parete della tua piscina fuori terra e le braccia stese lungo il bordo, esegui un movimento con le gambe che ricordi proprio una pedalata in bici. Ripetilo per 2-3 minuti, mantenendoti il più possibile sul pelo dell’acqua. 
6. Esercizi per i bicipiti
Dopo esserti concentrato su gambe e glutei, passa agli esercizi per allenare braccia e spalle. Per tonificare pettorali e bicipiti, esegui movimenti semicircolari con le braccia, spingendo l’acqua verso di te, e poi riallontanandola. 
7. Esercizi per i pettorali
esercizi pesi.jpg

Per allenare i pettorali nella tua piscina fuori terra puoi eseguire questo semplice esercizio: rimanendo in piedi in acqua, mantieni schiena dritta e gambe divaricate; afferra dei pesi da 1 o 2kg e stendi le braccia lungo i fianchi; solleva il braccio sinistro fino alla superficie dell’acqua e riportalo nella posizione iniziale. Alterna con il braccio destro e ripeti per almeno 20 volte. 
8. Esercizi per addominali
Come dimenticarsi degli addominali? Se vuoi allenarli in acqua, poggia la schiena contro la parete della piscina con le braccia lungo il bordo; piega le gambe portandole al petto e poi distendile in avanti, mantendendo la schiena contro la parete. Ripeti l’esercizio per almeno 10-20 volte. 
9. Esercizi per le braccia
Un altro modo per tonificare le braccia in acqua grazie alla tua piscina personale è quello di posizionarti in piedi con busto eretto, braccia a “T” e palmo delle mani verso l’alto. Espira, piegando le braccia con movimenti alternati, avendo di cura di non far emergere mai le mani dalla superficie dell’acqua. 
10. Affondi in salto
Per un corpo scolpito e tonico non dimenticare questo tipo di esercizio: esegui degli affondi con le gambe, facendo un piccolo saltello ad ogni cambio gamba. Maggiore sarà la spinta, maggiore sarà l’effetto sulla muscolatura. 

Ora che conosci questi 10 esercizi per allenarti nella tua piscina fuori terra, ritrovare la forma fisica non sarà più un problema!